Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ti spiezzo in due

I DUE GENTLEMEN che vedete nella foto qui sotto sono una strana coppia che sta per sfidarsi con i guantoni: Sandro Benedettini, direttore marketing di Nintendo Italia e Giacobbe Fragomeni, campione mondiale dei pesi massimi leggeri (è quello leggermente più basso, ma a occhio più cattivo).

Nintendo punch

La finta sfida, inscenata qualche giorno fa dalla Nintendo a beneficio della stampa nazionale, è il volano per presentare un gioco per Wii che segna anche un piacevole ritorno dal passato: Wii: Punch-Out! è stato infatti un titolo mitologico per Nes e una vera e propria leggenda in sala giochi, (quando ancora si andava in sala giochi).
Adesso, grazie al sistema di interazione della Wii con i suoi telecomandi di cui tanto si è parlato e al lavoro di adattamento del titolo originale con una gradevolissima e veloce grafica "cartoon", è possibile seguire la carriera di Little Mac dalle palestre del Bronx fino al campionato mondiale. Oppure, giocare nella sfida contro un altro avversario in carne ed ossa, in locale. Il divertimento, con montanti, ganci e "pugni stella", è garantito, senza trascurare anche un po' di strategia necessaria a far funzionare al meglio i fondamentali dello sport. Se questa estate siete a corto di stimoli e vi pare che la vostra Wii languisca, questa che esce oggi in Italia e tutto il resto dell'Europa è la soluzione migliore
Ps: a quel che si dice, il direttore marketing ne ha buscate in maniera spettacolare dal campione della nobile arte. Perché anche sulla boxe virtuale il sangue non è acqua…